gsm-soft.com Benvenuti su gsm-soft.com <
Monday 23/10/2017 <
Visitatori on-line: 11 <
Bookmark and Share
 
FAQ

Domanda n°1 Visual CX65
Quali sono i telefoni supportati da Visual CX65?
Visual CX65 è attualmente in grado di gestire i seguenti telefoni cellulari Siemens: S25, S35i, C35i, M35i, SL45, SL45i, SL42, S45, ME45, C45, M50, C55, S55, SL55, M55, C60, MC60, CF62, CFX62, A65, C65, CX65, M65, S65, SL65 (e relative varianti).
In particolare per i modelli delle serie 55/60/65, alcune funzionalità multimediali (ad esempio la gestione delle suonerie) sono incomplete.
I modelli non elencati non sono al momento supportati.
Il Siemens C62 non sarà supportato.
-
Domanda n°2 Visual CX65
Come posso collegare il mio cellulare al PC?
Visual CX65 è in grado di gestire i cellulari Siemens collegati al proprio PC o notebook con una delle seguenti interfaccie.
- Cavo seriale RS232 originale Siemens o di altri produttori
- Cavo USB Originale Siemens o di altri produttori.
- Interfaccia ad infrarossi IrDA integrata o su dongle seriale/USB.
- Interfaccia Bluetooth integrata o su dongle USB.
Per i collegamenti IrDA, USB e Bluetooth è necessaria l'installazione degli appositi driver forniti dal produttore delle periferiche e la configurazione del sistema operativo.
Le FAQ successive forniscono informazioni utili per i diversi tipi di collegamento.
Domanda n°3 Visual CX65
Cosa occorre per utilizzare un cavo dati seriale?
Praticamente nulla. Occorre solo accertarsi che la porta seriale alla quale si collega il cavo sia elencata dal sistema operativo tra le periferiche funzionanti correttamente e che tale porta non sia già occupata da altri software o driver quando si utilizza Visual CX65.
NB: in alcuni casi il driver per il modem GPRS del telefono può tenere occupata la porta seriale anche se non ci sono connessioni attive.
Domanda n°4 Visual CX65
Cosa occorre per utilizzare un cavo dati USB?
Prima di eseguire Visual CX65 è necessario installare il driver fornito dal produttore del cavo USB o da terze parti.
Per i cavi USB originali Siemens è possibile scaricare gli appositi driver dal sito web ufficiale:
DCA-510 [driver] [pagina ufficiale] per Siemens serie 55/60/65/70
DCA-540 [driver] [pagina ufficiale] per Siemens serie 65/70

Per i cavi USB di altri produttori è preferibile utilizzare il driver fornito insieme al cavo. Sono noti casi di corretto funzionamento anche con il driver Siemens sopra citato o con questo driver generico.
In ogni caso, dopo la corretta installazione del driver, nel sistema sarà disponibile una nuova porta COM virtuale (ad esempio COM5) associata al cavo USB: selezionando tale porta nelle opzioni di Visual CX65 sarà possibile stabilire il collegamento con il cellulare; nella stessa finestra è consigliabile impostare la velocità di comunicazione a 115200 bps oppure a 57600 bps in caso di problemi di instabilità.
Domanda n°5 Visual CX65
Cosa occorre per utilizzare un'interfaccia ad infrarossi (IrDA)?
Se il sistema operativo è Windows 95/98/ME, è sufficiente attivare il supporto per le periferiche ad infrarossi, accertandosi che il sistema crei automaticamente una nuova porta COM virtuale (ad esempio COM6). Nel monitor infrarossi impostare la velocità di comunicazione della porta a 115200bps oppure ad un valore inferiore se il collegamento risulta instabile.
In Visual CX65 scegliere semplicemente la porta COM associata all'IrDA.
Nei sistemi operativi Windows NT/2000/XP e successivi non è presente il supporto nativo all'IrDA tramite porta COM virtuale. In questo caso è possibile utilizzare il supporto integrato in Visual CX65, selezionando l'opzione IrDA nella casella di selezione della porta di comunicazione.
In alternativa è possibile utilizzare un driver di terze parti, come ad esempio IrCOMM2k, che aggiunge al sistema una porta COM virtuale da utilizzare in Visual CX65 come si trattasse di un normale collegamento seriale, limitando eventualmente la velocità di comunicazione in caso di problemi di instabilità.
Domanda n°6 Visual CX65
Cosa occorre per utilizzare un'interfaccia Bluetooth?
Innanzitutto è necessaria una corretta installazione e configurazione dei driver forniti dal produttore dell'interfaccia o dal sistema operativo.
Affinchè Visual CX65 possa comunicare con il vostro telefono cellulare attraverso il collegamento Bluetooth, PC e telefono devono avere le relative interfacce attivate e devono essere configurati per autorizzare la connessione, eventualmente eseguendo la procedura di pairing. Nelle Risorse di rete Bluetooth del PC è necessario abilitare il supporto per una porta seriale Bluetooth associata al telefono cellulare (ad esempio COM8). Scegliendo tale porta COM nelle opzioni di Visual CX65 ed impostando la velocità di comunicazione al valore ottimale (115200bps), la connessione dovrebbe avvenire senza problemi.
Domanda n°7 Visual CX65
Perchè Visual CX65 è shareware FREEWARE?
Visual CX65 è diventato FREEWARE.
Ciò significa che è possibile utilizzarlo gratuitamente e senza limiti di tempo per scopi personali.
Per utilizzi commerciali o professionali si prega di contattarci.
Domanda n°8 Visual CX65
Come posso salvare gli SMS dall'archivio del telefono all'archivio su disco di Visual CX65?
Fino alla versione 1.4 non è presente il supporto per l'archivio del telefono; è possibile però importare questi SMS nell'archivio su disco copiando con Siemens Data Exchange Software i file .smi/.smo dalla flexmemory del telefono alle cartelle C:\Programmi\Visual CX65\sms\in e C:\Programmi\Visual CX65\sms\out
Fatto ciò e riavviato il programma, gli SMS saranno automaticamente importati.
*** Dalla versione 1.5 di Visual CX65 è possibile gestire l'archivio SMS del telefono
Domanda n°9 Visual CX65
Modificando l'orario di un appuntamento, noto una differenza di un'ora. C'è una soluzione?
Il problema è legato al sistema operativo ed al passaggio all'ora legale.
Una soluzione è la seguente:
- doppio click sull'ora nella barra di windows
- selezionare scheda Fuso orario
- disabilitare l'opzione Passa automaticamente all'ora legale
- impostare manualmente l'ora corretta
Testato su Windows 2000/XP.